Dispositivo automatico di essiccazione al punto critico Leica EM CPD300

L'essiccazione di campioni biologici come polline, tessuti, piante, insetti, nonché di campioni industriali, ad esempio MEMS (Micro Electro Mechanical Systems, microsistemi elettromeccanici), per l'analisi con microscopio elettronico a scansione (SEM), può essere effettuata mediante il dispositivo automatico di essiccazione al punto critico Leica EM CPD300 in modo completamente automatico.

Per garantire un basso consumo di CO2 e un tempo di elaborazione estremamente ridotto, è stato sviluppato un nuovo concetto di riempitivo. È stata dedicata particolare attenzione alla sicurezza, mediante l'implementazione delle funzioni di taglio controllate da software e l'integrazione di un separatore del materiale di scarto.

For research use only
Leica EM CPD300 Automated Critical Point Dryer

Vantaggi

High Sample Quality

Fully automated, reproducible and controlled processes ensure high sample quality every run.

Sample Holders

Wide variety of sample holders for all of your sample sizes

Safe and easy disposal of exchange fluid

Integrated liquid waste separator ensures safe and easy disposal of exchange fluid avoiding direct contract with user.