Ponte da discussione che consente a più utenti di osservare simultaneamente lo stesso campione Leica Multiviews

I ponti da discussione di Leica Microsystems offrono un'incomparabile qualità di immagine a ciascun osservatore, grazie all'impiego di ottiche con trattamento superficiale di precisione.

Gli accessori si collegano al microscopio e permettono a più utenti di osservare in contemporanea lo stesso campione, dando il senso vero del lavoro al microscopio.

Sono disponibili i sistemi standard per 2, 3, 4, 5 e 10 utenti, anche se è possibile fornire sistemi personalizzati fino a 20 stazioni d'osservazione su richiesta del cliente.

I ponti da discussione sono molto utili per la formazione del personale interno e costituiscono un importante strumento per i consulti medici.

Vantaggi

Eccellente stabilità Ponte a 20 posizioni d’osservazione

Eccellente stabilità

L'elevata qualità delle ottiche permette di distinguere dettagli, colore eccellente e intensità bilanciata su ciascuna stazione d'osservazione, con uno strumento perfettamente stabile grazie all'alloggiamento metallico.

Ponte a 20 posizioni d’osservazione

Ad un unico microscopio possono essere collegati da due a venti tubi d'osservazione, assicurando efficienza della discussione tra colleghi e risparmio di tempo durante la formazione del personale interno. Il sistema offre ad ogni utente l'impressione reale di lavorare con un microscopio.

Un investimento per il futuro

All'interno del sistema possono essere integrati dispositivi video, digitali e di fotografia tradizionale, ovvero ogni sistema a visione multipla Leica DM rappresenta un versatile investimento per il futuro.

Illuminazione con LED a luce bianca

Il puntatore con illuminazione a LED a luce bianca, luminoso e posizionabile, è perfettamente visibile in tutte le stazioni. Grazie alla lunga durata del LED, la sostituzione della lampada è un'operazione poco frequente.

Quasi per ogni configurazione

Quasi per ogni configurazione

Il sistema è adatto a quasi tutte le configurazioni, con possibilità di aggiornamenti grazie alla sua modularità.