Sorgente di illuminazione a LED per l'illuminazione a fluorescenza Leica SFL100

L'illuminazione Leica SFL100 aumenta l'efficienza della microscopia a fluorescenza in patologia, citologia, microbiologia e in molti altri campi d'applicazione.

Questa sorgente di illuminazione a fluorescenza compatta e dal prezzo interessante, risulta ideale per le applicazioni con FITC, come ad esempio in immunoistochimica.

Il funzionamento è molto semplice e comodo: centramento del LED non richiesto e accensione/spegnimento rapidi, senza tempi d'attesa, per velocizzare il flusso di lavoro.

Il comodo Leica FLUO SFL100 migliora l'efficienza della microscopia a fluorescenza FITC.

Vantaggi

Fluorescenza a luce realmente incidente

La fluorescenza a luce realmente incidente, con regolazione dell'intensità luminosa, genera la migliore qualità dell'immagine senza il fastidioso sfondo fluorescente.

Eccitazione a 470 nm

L'eccitazione a 470 nm è ideale per tutte le applicazioni con FITC (altre lunghezze d'onda di eccitazione sono disponibili su richiesta) Centramento della lampada non richiesto e lo spegnimento/l'accensione senza tempi di attesa semplificano e rendono confortevole la microscopia a fluorescenza.

Illuminazione a LED

L'illuminazione LED ha una durata utile di 10.000 ore, ovvero quasi senza dover sostituire la lampada, riducendo la manutenzione e diminuendo significativamente i costi aggiuntivi.

Alternativa economica

Si tratta di un'alternativa valida, in termini di costi d'acquisto, alla microscopia a fluorescenza tradizionale.