Abbinamento del vetrino coprioggetto

Il vetrino coprioggetto è un importante componente del percorso ottico e deve pertanto soddisfare gli stessi standard di qualità ottica dell'obiettivo. Gli obiettivi ad alta qualità riescono a raggiungere il massimo potenziale solo se sono utilizzati mezzo di immersione e vetrino coprioggetto corretti.

Gli obiettivi a secco, per acqua e per glicerina sono estremamente sensibili alle variazioni di spessore del vetrino coprioggetto. Per correggere tali deviazioni, è possibile utilizzare obiettivi con anello di correzione.

-

per l'uso con e senza coprioggetto

0

per l'uso senza coprioggetto

0,17

per l'uso con un coprioggetto da 0,17 mm (DIN/ISO)

1.8Q

per l'uso con finestrella in vetro al quarzo da 1,8 mm su tavolini riscaldati

0-2

per l'uso con coprioggetti spessi 0 - 2 mm

 

Gli spessori del coprioggetto standard disponibili sono:

N. 1

0,13 mm - 0,17 mm

N. 1,5

0,16 mm - 0,19 mm

N. 1.5H

0,17 mm +/-0,005 mm

 

Il tipo di coprioggetto richiesto per risultati ottimali dipende dal mezzo di immersione e dall'apertura numerica (NA). Consultare la tabella 1 come regola generale.

Tabella 1: Coprioggetto e liquidi di immersione

Mezzo di immersioneCon o senza
coprioggetto
Tipo di coprioggetto
1.5

Tipo di coprioggetto
1.5 H

AriaNA < 0,30NA < 0,70NA > 0,70
AcquaNA < 0,60NA < 0,90NA > 0,90
Tipo di immersione G (glicerina)NA < 0,80NA < 1,10NA > 1,10
Tipo di immersione N (olio)NA < 0,90NA < 1,30-
Tipo di immersione F (olio)NA < 0,90NA < 1,30NA > 1,30