Stereomicroscopi Greenough ad alta risoluzione

Leica ha sviluppato gli stereomicroscopi Greenough  della serie S9 per aiutarvi a ottimizzare il workflow di lavoro, per ridurre il numero dei difetti e per soddisfare più facilmente le richieste dei clienti. 

Gli operatori possono passare da una panoramica del campione in analisi al più piccolo dettaglio con pochi gesti, grazie a un campo d'ingrandimento elevato con zoom da 6.1x – 55x e da 9:1. E non solo,: tutti gli stereomicroscopi S9 dispongono di tecnologia Fusion Optics di Leica. Tutti i dettagli del campione in un range di altezza da 12 mm possono essere messi perfettamente a fuoco e ad alta risoluzione. Vengono eliminate così molte fasi di lavoro come la rimessa a fuoco continua in quanto gli operatori possono vedere di più con un solo sguardo. Questo aumenta l'efficacia e consente di risparmiare fino al 20% del tempo di lavoro. 

Lo stereomicroscopio S9 offre una distanza di lavoro da 122 mm per comodità d'ispezione e manipolazione del campione al microscopio. Gli operatori possono accedere così senza problemi ai campioni utilizzando delle pinze o altri strumenti di manipolazione. 

Disponibile in tre configurazioni, la serie S9 offre soluzioni idonee per soddisfare sia esigenze individuali sia i budget disponibili:

  • S9 E: Visione di campioni esclusivamente attraverso oculari
  • S9 i: Fotocamera 10 MP integrata per condivisione istantanea delle immagini digitali 
  • S9 D: Utilizzo di porta per documentazione incorporata per aggiungere una fotocamera in qualsiasi momento

Per maggiori informazioni andare alla pagina prodotti della serie S.

Contattateci oggi

* rispetto allo stereomicroscopio S6 industriale standard di Leica

Related Images