Maggiore semplicità nella visualizzazione in microchirurgia

Leica Microsystems lancia sul mercato PROVIDO, il primo microscopio multidisciplinare per la microchirurgia, che definisce un nuovo standard di qualità per la visualizzazione nella sua categoria. L'ottica e l'illuminazione di qualità superiore, combinate per la prima volta con uno stativo stabile ed efficiente, consentono al chirurgo di vedere semplicemente più dettagli. PROVIDO offre l'esclusiva tecnologia FusionOptics di Leica Microsystems, per una profondità di campo e una percezione dei dettagli senza precedenti. La sofisticata tecnologia di illuminazione rivela anche le cavità più strette e profonde. Il fatto di avere l'intero campo chirurgico completamente visibile da subito e con un'eccellente qualità facilita molto il processo decisionale e limita le interruzioni dovute agli aggiustamenti del microscopio. Il chirurgo può focalizzare l'attenzione con maggiore efficienza sui vari passaggi della procedura. PROVIDO debutterà alla EUROSPINE 2018 di Barcellona. 

"Leica si pone l'obiettivo di superare i limiti di ciò che prima era visibile e possibile. Siamo fieri di offrire un costante supporto ai chirurghi di tutto il mondo, impegnati a gestire procedure impegnative e spesso decisive, e di presentare il nostro nuovo microscopio PROVIDO", ha affermato Markus Lusser, Presidente di Leica Microsystems. "Con PROVIDO siamo riusciti a fissare un nuovo standard di qualità nella visualizzazione per l'intero segmento. Ora gli interventi ORL e spinali possono usufruire di una visione estremamente dettagliata, un tempo disponibile solo nella neurochirurgia."

I canali stretti e profondi rappresentano una sfida quotidiana in molte discipline chirurgiche, soprattutto negli interventi spinali e di otorinolaringoiatria. La tecnologia FusionOptics di Leica Microsystems combina l'alta risoluzione con una maggiore profondità di campo, per un'area tridimensionale più grande, perfettamente nitida e a fuoco. Il microscopio PROVIDO integra anche una lampada allo xeno da 300 W e l'esclusivo sistema Small Angle Illumination (SAI) che aiuta a ridurre le ombre periferiche. I chirurgi riescono così a vedere più dettagli del campo chirurgico, senza dover continuamente rimettere a fuoco o regolare l'illuminazione. Inoltre non esistono più limiti in caso di utilizzo di strumenti chirurgici più lunghi perché PROVIDO offre una distanza di lavoro di 600 mm.

A supporto di un'impostazione veloce all'inizio di una procedura, lo stativo del microscopio operatorio PROVIDO è stato progettato per essere estremamente leggero e versatile e permettere così di posizionare il microscopio in maniera veloce e senza sforzi. I freni elettromagnetici e il sistema di bilanciamento consentono di posizionare il PROVIDO nella giusta angolazione, con un leggero tocco. Per una maggiore precisione, il comando a joystick XY permette di ottenere regolazioni micrometriche. Una volta posizionato il supporto ottico, esso resta fisso in sede e resiste alle vibrazioni, grazie allo stativo da pavimento in metallo robusto.

Related Images

Related Files