Contatti
ARveo Surgical Microscopes Leica Leica Microsystems

Supportate le vostre decisioni con la realtà aumentata

Il microscopio ARveo integra le informazioni aggiuntive dell'imaging, necessarie per prendere decisioni precise e affidabili. Aumentate la vostra comprensione utilizzando i dati IGS e la nostra tecnologia brevettata in realtà aumentata (AR) GLOW.

Supportata da un decennio di leadership nell'imaging in fluorescenza, la tecnologia GLOW AR rivoluzionerà il modo di affrontare le procedure neurochirurgiche più complesse.

Un sofisticato sensore di imaging e gli algoritmi acquisiscono, ottimizzano e combinano diverse bande spettrali di luce visibile e fluorescente, garantendo una colorazione naturale e fedele dei tessuti anatomici e un'accurata rappresentazione dell'intensità di fluorescenza.

La nostra prima modalità è la fluorescenza AR GLOW800, ma non è che l'inizio: la tecnologia GLOW AR guarda al futuro. Scegliete il microscopio ARveo con fluorescenza AR GLOW800 integrata, poi aggiornatelo mano a mano che compare la versione più aggiornata.

Aumentate la vostra neurochirurgia vascolare

La fluorescenza in realtà aumentata (AR) GLOW800 è la prima modalità di fluorescenza basata su tecnologia GLOW AR. Combinata all'ICG, essa consente di osservare l'anatomia del cervello nei suoi colori naturali, sovrapposta al flusso vascolare in tempo reale e con la massima percezione della profondità.

Un'immagine completa senza interruzioni

  • Un unica visione in tempo reale significa che non occorre più richiamare e provare a conciliare il flusso sanguigno del vicino infrarosso in bianco e nero (NIR) con l'immagine anatomica naturale
  • Una piena percezione della profondità senza zone buie, ottenuta dall'omogeinizzazione dell'immagine, contribuisce a orientarsi chiaramente nello spazio
  • Che si tratti di rimuovere una MAV, clippare un aneurisma, eseguire un bypass o una decompressione microvascolare, avrete sempre la visione completa che vi serve per lavorare in modalità GLOW800 alla massima sicurezza

 

 

FL800 - Imaging in fluorescenza del vicino infrarosso
GLOW800 - Imaging in fluorescenza a realtà aumentata

Scegliete di vedere su schermo 3D 4K

L'ARveo offre due opzioni.

Scegliete come visualizzare le informazioni di imaging digitale e in realtà aumentata: Nell'oculare o su monitor 3D 4K.

  • Selezionate il monitor 3D 4K da 31 pollici, facile da montare sul microscopio o su un carrello mobile.
  • Per un'esperienza ancora più flessibile e immersiva in sala operatoria aggiungete un monitor 3D 4K da 55 pollici montato su carrello.

La tecnologia GLOW800 non può essere visualizzata in 3D.

Scegliete di osservare negli oculari

Preferite non distogliere gli occhi dal paziente per guardare su uno schermo durante l'intervento?

Con il sistema d'iniezione dell'immagine CaptiView potete vedere le informazioni di imaging che vi servono, alla massima risoluzione e direttamente negli oculari.

  • Il sistema CaptiView visualizza la fluorescenza GLOW AR, i dati IGS dei principali produttori, le informazioni del microscopio e ulteriori input stream, grazie al design OpenArchitecture
  • Il display full HD da 1080p, dotato di retroilluminaizone a LED, offre immagini a una risoluzione e a un contrasto così elevati che non c'è più bisogno di deconcentrarsi per guardare sullo schermo 

Condividete la vostra visione in 3D

Il microscopio ARveo è costruito per supportarvi nel processo decisionale, ma sappiamo anche che il vostro intento è quello di potenziare le capacità dei vostri collaboratori.

  • Il sistema di iniezione dell'immagine CaptiView consente al vostro assistente di osservare anche l'imaging digitale direttamente negli oculari
  • La visualizzazione 3D su schermo aiuta i vostri studenti a comprendere meglio i casi complessi e addirittura a immagazzinare meglio le loro conoscenze
  • La visione 3D condivisa su grandi monitor 4K supporta il flusso di lavoro, consentendo all'intero team di seguire ogni vostro minimo movimento 

La tecnologia FusionOptics rende possibile ciò che sembrava impossibile

Il microscopio ARveo nasconde una pionieristica innovazione ottica: la tecnologia FusionOptics. Combinando una maggiore profondità di campo con l'alta risoluzione, la tecnologia FusionOptics garantisce una insuperabile visualizzazione. Combinata a un'illuminazione allo xeno da 400 W e al sistema Small Angle Illumination (SAI), il risultato è una visione profonda, luminosa e completamente a fuoco.

Tecnologia FusionOptics

  1. Due percorsi ottici separati:
  2. Un percorso ottico fornisce l'alta risoluzione.
  3. L'altro percorso ottico fornisce profondità di campo.
  4. Il cervello poi fonde facilmente le due immagini creando una sola immagine spaziale ottimale.

Un decennio di fluorescenza all'avanguardia

Negli ultimi 10 anni Leica Microsystems è stata la portabandiera nella tecnologia in fluorescenza; questo impegno ci ha consentito di rimanere all'avanguardia nello sviluppo di nuove tecnologie.

Nel microscopio ARveo è possibile integrare la fluorescenza AR GLOW800 e altri due filtri per fluorescenza.

Bastano pochi clic per passare dalla luce bianca alla fluorescenza o tra una modalità di fluorescenza e l'altra.

Fluorescenza dell'FL400

La fluorescenza in luce blu è disponibile negli USA come dispositivo di Classe I.

Essa serve a differenziare i tipi di tessuto, in quando le aree che hanno accumulato fluorofori brillano di un rosso o rosa acceso, mentre gli altri tessuti appaiono blu.

Fluorescenza dell'FL560

FL560 è stato il primo filtro approvato FDA 510(k) per la visualizzazione in fluorescenza di fluorofori con un picco compreso tra ~460 nm e ~500 nm.

Esso consente di osservare contemporaneamente aree anatomiche a colori naturali e fluorescenti che brillano di un acceso colore verde-giallo. 

Fluorescenza AR GLOW800

La fluorescenza AR GLOW800 sfrutta l'elevato contrasto dell'imaging NIR con l'ICG combinandolo alla luce bianca, per osservare l'anatomia del cervello nei suoi colori naturali, sovrapposta al flusso vascolare in tempo reale.

 

 

Ergonomia intelligente

Il microscopio ARveo è stato progettato per adattarsi facilmente a ogni stile di lavoro e alla fisionomia dell'operatore.

Posizionato per garantire il massimo comfort

  • Utilizzo flessibile di lunghi strumenti, grazie all'ampia distanza di lavoro di 600 mm
  • Adattamento semplice alla fisionomia dell'operatore, grazie alla vasta scelta di tubi binoculari, tutti con rotazione di 360° e posizionamento variabile del corpo ottico
  • Visualizzazione ottimale per assistente posteriore, grazie alla messa a fuoco micrometrica indipendente
  • Manipolazione leggera e ampia zona di movimento del corpo  ottico, per evitare movimenti bruschi che possono affaticare l'operatore

 

 

Flussi di lavoro che filano

Una grande scoperta tecnologica è utile solo se viene utilizzata. I fattori ergonomia ed efficienza hanno influenzato ogni decisione progettuale, dal software all'interruttore, in modo da poter godere di tutti i vantaggi della chirurgia a realtà aumentata, senza dover interrompere il flusso di lavoro.

  • Il bilanciamento automatico, attivabile con un unico pulsante, consente di effettuare un bilanciamento pre e intra-operatorio
  • Impostazione veloce del pre-operatorio, grazie al sistema di rimozione dell'aria dall'involucro con un unico tocco, che funziona con più involucri operatori
  • Le tecnologie digitali AR e i sistemi di registrazione integrati possono essere controllati facilmente tramite manopola, interruttore a pedale wireless o il nuovo comando a bocca direzionale, per lavorare senza interruzioni

Fatto per resistere

Lo stativo sopra la testa, costruito dal nostro partner Mitaka, è stato progettato per un utilizzo massiccio, ma flessibile in sala operatoria.

Basato sulla tecnologia aerospaziale, presenta una robusta struttura metallica con un lungo sbraccio e un ingombro compatto.