Leica DMI5000 M Microscopi rovesciati Microscopi ottici Prodotti Home Leica Leica Microsystems

Microscopio da ricerca invertito per l'analisi dei materiali Leica DMI5000 M

Prodotto fuori commercio
Sostituito da Leica DMi8 M / C / A
Uno strumento perfetto

Uno strumento perfetto

Microscopio Leica DMI5000 M per esperimenti con luce riflessa e luce trasmessa dotato di tavolino manuale, torretta portaobiettivi motorizzata, messa a fuoco motorizzata e una fotocamera Leica DFC295.

<media 43084 - - "TEXT, Specifications Leica DMI5000 M EN, Specifications_Leica_DMI5000_M_EN.pdf, 76 KB">Fai clic qui per scaricare le specifiche.</media>

Analisi della purezza degli acciai

Analisi della purezza degli acciai

Un sistema microscopico utilizzato per valutare la purezza dell'acciaio deve soddisfare requisiti rigorosi. Il sistema illustrato qui consiste in una soluzione totalmente integrata: la fotocamera digitale Leica DFC295, il microscopio DMI5000 M e il software applicativo Steel-Expert, per una valutazione automatica ultra rapida delle inclusioni negli acciai.

Torretta portaobiettivi motorizzata 5x

Torretta portaobiettivi motorizzata 5x

Per cambiare l'obiettivo basta premere un tasto. Il display mostra immediatamente l'ingrandimento dell'obiettivo in uso e l'ingrandimento complessivo.

Uscite della fotocamera motorizzate

Uscite della fotocamera motorizzate

Per la documentazione dei risultati, il DMI5000 M è munito di fotocamere a sinistra o a destra del microscopio. Un disco motorizzato con quattro posizioni, equipaggiabile per soddisfare i requisiti individuali, controlla le due porte laterali. Possono essere installati partitori di fascio ottico, per dirigere il 100%, l'80% o il 50% della luce, in base alle esigenze, verso la porta di uscita destra o sinistra. Non si deve fare altro che toccare un pulsante per impostarlo nella posizione desiderata.

Uscita della fotocamera interscambiabile manuale

Uscita della fotocamera interscambiabile manuale

La porta della fotocamera in alto sul tubo è per uso manuale. Le impostazioni di cambio sono 0/100% o 100/0%.

Display di stato

Display di stato

Tutte le impostazioni correnti del microscopio Leica DMI 5000 M a portata di mano: modalità di contrasto corrente, ingrandimento selezionato, parametri di illuminazione specificati, uscita della fotocamera selezionata e tutte le informazioni sul livello di messa a fuoco possono essere lette dal display.

Illumination Manager

Illumination Manager

L'Illumination Manager Leica, nella parte sinistra del microscopio Leica DMI 5000 M, consente impostazioni personalizzate dei valori di apertura e intensità luminosa. Il dispositivo memorizza l'intensità luminosa e i valori di arresto del campo e dell'apertura specificati per ogni obiettivo. Inoltre, è possibile passare da luce riflessa a luce trasmessa e viceversa con un solo pulsante. Il sistema di gestione memorizza ogni modifica e la mostra sul display.

Contrast Manager

Contrast Manager

Il funzionamento manuale dei riflettori è ormai storia passata. Con il microscopio Leica DMI 5000 M basta toccare il pulsante "DF" e il contrasto a campo scuro viene regolato automaticamente. Il microscopio riconosce il riflettore appropriato necessario per il contrasto a campo scuro e lo inserisce nel percorso ottico.

Quattro dei pulsanti liberamente programmabili sono posti sul lato sinistro del microscopio. Sul lato destro sono presenti altri tre tasti. Se si utilizza il telecomando SmartMove, possono essere utilizzati quattro pulsanti programmabili liberamente. Ogni pulsante rende possibile la configurazione di un microscopio per soddisfare alla lettera requisiti specifici.

Focus Manager

Focus Manager

Il sistema di gestione della messa a fuoco (Focus Manager) memorizza, gestisce e scorre su due piani focali e si trova sul lato destro del microscopio Leica DMI 5000 M. Oltre a memorizzare il piano focale, è anche in grado di memorizzare un livello inferiore per assicurare un cambio di obiettivo affidabile, anche con impostazioni complesse del tavolino. La funzione parafocale del microscopio Leica DMI 5000 M con un dispositivo di messa a fuoco motorizzato compensa in modo pienamente automatico i differenti livelli di messa a fuoco.

Comandi chiari

Comandi chiari

Il pannello di controllo anteriore mostra le funzioni più importanti. Ogni cubo del riflettore è direttamente controllabile. Con un solo pulsante è possibile aprire o chiudere l'otturatore, cambiare l'uscita della fotocamera o regolare l'ingrandimento provvisorio del campione. Sul display viene fornito immediatamente un feedback.

Controllo costante dell'intensità di colore (CCIC)

Controllo costante dell'intensità di colore (CCIC)

L'asse della luce riflessa del microscopio Leica DMI5000 M possiede un modulo CCIC automatico. Tale modulo consiste in un disco di vetro con un filtro blu a scorrimento continuo. Grazie alla rotazione dipendente dalla tensione, questo modulo genera una temperatura di colore in luce incidente costante, pari a 3200 K. Anche con una bassa tensione della lampada, le immagini dei campioni di acciaio o di ceramica non avranno più dominanti rossastre: la resa cromatica non dipenderà più dall'intensità della lampada.

Facile integrazione di componenti

Facile integrazione di componenti

Riflettori per i processi di contrasto o fluorescenza: i filtri possono essere aggiunti attraverso la porta di accesso. Si apre con un pulsante; il riflettore può essere sostituito in pochi secondi.

Dimensioni

Dimensioni