Contatti
DM6 M LIBS Upright Microscopes Leica Leica Microsystems
Esame dell'interfaccia metallica mediante metodo DM6 M LIBS che mostra uno strato di piombo (inferiore) su acciaio (superiore).

2-In-1 per un'analisi dei materiali rapida e precisa

La funzione di spettroscopia laser integrata del DM6 M LIBS fornisce la composizione chimica della microstruttura visualizzata nell'immagine al microscopio nell'arco di un secondo.

Identificate la composizione della microstruttura che più vi interessa, poi avviate l'analisi LIBS con un solo clic.

I vantaggi per voi

  • Risparmiate il 90% del tempo necessario per analisi chimica rispetto ai metodi tradizionali di microscopia elettronica* e
  • prendete decisioni rapide e affidabili sulla base di informazioni certe sul materiale, sia a livello visivo che chimico.

*dimostrazione disponibile su richiesta

 

 

Non occorre nessuna preparazione del campione

Perché l'analisi dei materiali con la soluzione DM6 M LIBS consente di risparmiare il 90% di tempo? Perché:

  • non occorrono né preparazione, né trasferimento del campione;
  • non occorre nessuna regolazione del sistema; e
  • non occorre selezionare una ROI (Region of interest).

Riducete il flusso di lavoro

Riducete il flusso di lavoro a un unico passo e concentratevi sui risultati.

Fate riferimento alla presente nota applicativa per avere maggiori informazioni sull'analisi mediante DM6 M e sistema LIBS.

3 operazioni in meno grazie alla soluzione DM6 M LIBS rispetto all'analisi tramite microscopia ottica ed elettronica (SEM).
Particella di alluminio identificata perfettamente durante l'ispezione tramite LIBS.

Decidete rapidamente cosa fare

Unendo in un solo strumento tutto ciò che serve per analizzare la composizione della microstruttura del campione potrete disporre di tutte le informazioni nell'arco di un secondo per prendere le giuste decisioni.

I dati ottenuti sono sufficienti nel >90% dei casi affinché gli utilizzatori possano prendere rapidamente decisioni affidabili in merito alle ulteriori operazioni da effettuare (ad es. effettuare eventualmente un'analisi più dettagliata con SEM per identificare la fonte di contaminazione).*

*sulla base del feedback dell'utilizzatore

Analisi di pulizia dei componenti

Il sistema 2-in-1 DM6 M LIBS insieme al software di analisi Cleanliness Expert consente di effettuare ispezione visiva e chimica dei filtri con un unico strumento e flusso di lavoro.

In tal modo è possibile individuare più facilmente la fonte di contaminazione.

Prendere decisioni affidabili

La possibilità di ottenere dati sia sulla composizione delle particelle che sulla struttura offre il vantaggio di poter prendere decisioni affidabili in tempi più rapidi.

Particella di agente contaminata trovata su un filtro durante l'analisi del grado di pulizia identificata come acciaio grazie al LIBS.
Componente a base di Ferro in un silicato.

Valutazione della composizione della microstruttura

La soluzione 2-in-1 DM6 M LIBS vi consente di effettuare un'analisi sia strutturale sia elementare/chimica delle fasi di un materiale, ad es. minerali, leghe, ceramica, ecc..

Non occorre né preparare, né trasferire il campione tra 2 o più dispositivi. L'intero flusso di lavoro e di analisi si esegue con un unico strumento.

Riduzione al minimo della complessa preparazione del campione

Riducendo al minimo la complessa e lunga preparazione del campione e la costosa analisi SEM/EDS, risparmierete tempo e denaro.

Profilo di profondità e analisi degli strati dei materiali

Il principio di ablazione di LIBS può essere sfruttato per microperforazione dei materiali.

Qui di seguito alcune applicazioni della microforatura:

  • Profilo in profondità
  • Analisi degli strati
  • Pulizia superficiale.

Uno studio in profondità di un campione viene utilizzato per determinare eventuali variazioni della sua composizione.

L'analisi degli strati può essere utilizzata per individuare la composizione di ogni strato in un materiale. Esempi di materiali stratificati possono essere metalli a rivestimento multiplo o verniciati.

Questa opzione permette anche una pulizia della superficie per rimuovere ossidi o contaminazione.

Schema di un microforo con l'indicazione del diametro e della profondità - Lega di rame con microfori tramite LIBS
1. Un impulso laser colpisce la superficie del materiale;
2. Viene indotto un plasma che poi decade, emettendo luce; e
3. Le emissioni spettrali della linea atomica caratteristica consentono di identificare gli elementi.

LIBS: Il vostro laboratorio di analisi chimica

La soluzione DM6 M LIBS sfrutta la Spettroscopia a Laser Induced Breakdown (LIBS)  per effettuare un'analisi chimica qualitativa.

Avviate l'analisi con un unico clic e un laser colpirà il punto target sul campione. Verrà creato un plasma. Quando questo decadrà, lo spettro di luce risultante mostrerà le impronte degli elementi presenti nel materiale.

ll software identificherà la composizione della microstruttura confrontando lo spettro con un insieme di dati noti per elementi e composti. L'insieme dei dati può essere ampliato utilizzando i risulti ottenuti sui propri campioni di riferimento.

Soluzione DM6 M LIBS: Il contributo del microscopio

Per ottenere una rapida analisi dei materiali con la soluzione 2-in-1, anche la microscopia riveste un ruolo importante.

Il microscopio metallografico DM6 M offre

  • osservazione con un ampio intervallo d'ingrandimento obiettivo da 1.25x a 100x;
  • semplice visualizzazione di una struttura del materiale nei suoi colori reali con multiple tecniche di contrasto;
  • libertà di effettuare l'analisi ogni volta in cui lo si desidera.

Non è mai troppo tardi!

Effettuate l'upgrade con LIBS per una soluzione 2-in-1

Disponete già di uno dei nostri microscopi DM6000M o DM6M? 

In tal caso potrete cogliere l'occasione di equipaggiarlo con un sistema LIBS - e avere una soluzione 2-in-1 a un prezzo vantaggioso.