Contatti
LAS X Widefield Systems Life Science Research Leica Microsystems Leica Microsystems

Sistema di microscopia a fluorescenza per imaging avanzato e analisi LAS X Widefield Systems

I sistemi avanzati per l’imaging a fluorescenza Leica AF6000 sono ideali per le applicazioni in microscopia a fluorescenza e l'analisi delle immagini, inclusi gli esperimenti in "time-lapse" con cellule vive, il multi-positioning, lo stack in Z e la deconvoluzione.

Le soluzioni versatili e completamente integrate consentono di armonizzare hardware e software, combinare massima velocità e affidabilità e agevolare la preparazione di un esperimento, l’analisi e la semplicità operativa.

Per applicazioni molto esigenti, il sistema LAS X Widefield Systems consente acquisizione ad alta velocità, TIRF, Fura2, FRET SE, Screening, Ca2+ e imaging raziometrico e triggering.

Il sistema Leica AF6000 realizza analisi d'immagine avanzata a flusso di lavoro guidato avanzate e include una gamma completa di strumenti di miglioramento dell'immagine.

Key Features

Software semplice ed intuitivo

Software semplice ed intuitivo

Gli utilizzatori di un microscopio automatizzato o manuale trarranno vantaggio dalla praticità della completa integrazione software.

Feedback immediato

Feedback immediato

Feedback immediato sull'esperimento con grafico e immagine raziometrica online

Acquisizione 3D in tempo reale

Acquisizione 3D in tempo reale

L'esclusivo Super Z Galvo consente l'acquisizione 3D in tempo reale.

Sincronizzazione elettronica

Sincronizzazione elettronica

Gli elementi del sistema sono sincronizzati elettronicamente per l'acquisizione rapida di immagini, minimizzando gli effetti del danno cellulare dovuto al photo-bleaching.

Visualizzazione 3D in tempo reale

Visualizzazione 3D in tempo reale

  • Elaborazione basata su scheda grafica per un movimento naturale e veloce dei volumi 3D in tempo reale.
  • Brillante qualità delle immagini in 3D per le presentazioni
  • Zoom, rotazione e movimento dei volumi 3D con i pulsanti e la rotellina del mouse.
  • Rotazione del volume 3D con il mouse.
  • Proiezione interattiva dell'ombreggiatura definita dall'utente per enfatizzare le strutture tridimensionali.
  • Proiezione interattiva dell'ombreggiatura disponibile in tutte le modalità di proiezione, compresa quella trasparente.
  • Modalità di visualizzazione stereo per monitor 3D e lenti specifiche per visualizzazioni 3D, occhiali polarizzati e visualizzazione come occhiali anaglifici.
  • Potente strumento di ritaglio per segmentazioni definite dall'utente specifiche per il canale.
  • Sofisticato editor video basato sulla selezione di fotogrammi chiave, per realizzare straordinari filmati 3D