Come più vi piace

Noi vi diamo una sola camera microscopio e voi ottenete due modalità di acquisizione: campo chiaro e fluorescenza. Grazie alla elevata sensibilità del CCD e al metodo innovativo di interpolazione fedele dei colori, questa fotocamera rappresenta la soluzione ideale per entrambe le modalità.

  • È possibile acquisire i fluorocromi, come ad esempio DAPI, FITC fino a Cy5.5, grazie al CCD estremamente sensibile anche nel vicino infrarosso
  • È possibile documentare le analisi in campo chiaro con immagini ad alta risoluzione
  • Il risultato è un'eccezionale fedeltà cromatica basata sull'interpolazione fedele dei colori. E, se necessario, è possibile applicare dei filtri di correzione per varie modalità di illuminazione
  • È possibile leggere i pixel rossi, verdi e blu indipendentemente gli uni dagli altri, nel caso di esperimenti multicolor
  • È possibile ricevere informazioni sulla luminosità per ciascun pixel, scegliendo la modalità monocromatica

Grande è bello

Siete in cerca di un ampio campo visivo? È proprio quello che vi offre questa camera microscopio. Per due motivi: Uno: il suo sensore visualizza 2.8 mega pixel con pixel da 4.54 µm. Due: gli obiettivi Leica Microsystems di ultima generazione a basso ingrandimento e a elevata apertura numerica. La combinazione di entrambi vi offre un ampio campo visivo

  • Vi consente di mantenere un ampio range dinamico, proprio perché la fotocamera ad alta risoluzione si basa su una nuova architettura dei pixel
  • È possibile acquisire immagini di campi adiacenti e creare mosaici qualora il campione fosse ancora troppo grande per il campo visivo disponibile
Campione di proprietà di IGBMC, Francia

Acquisizione turbo

Fino a 40 fotogrammi al secondo e in piena risoluzione! Questa camera microscopio vi convincerà grazie alla qualità e alla velocità offerte dall'innovativo sensore CCD.

  • È possibile posizionare e mettere a fuoco i campioni senza alcun ritardo
  • È possibile catturare registrazioni time-lapse ad alta velocità e in tempo reale, raccogliendo dati cinetici precisi con le indicazioni di tempo accurate
  • È possibile acquisire immagini in modalità monocromatica o a colori
  • È possibile ottenere fino a 120 fps con un binning 5x5, in modalità monocromatica o a colori
  • Commutazione in modalità turbo con lettura di 1.3 mega pixel in piena risoluzione e alla sorprendente velocità di 50 fps

Il lato luminoso della vita

Conoscete tutti la sfida: Volete documentare dei campioni di tessuti colorati in campo chiaro e dovete rappresentare i colori nella maniera più realistica possibile. Le sottili variazioni nella tonalità di colore possono veramente fare la differenza e stabilire se l'immagine ottenuta è buona o eccellente. Il Leica DFC7000 T vi aiuta a ottenere l'eccellenza!

  • È possibile ottenere immagini ad altissima risoluzione, con pixel da 4.54 µm per evidenziare i più piccoli dettagli
  • Un ulteriore aiuto viene fornito dall'innovativo algoritmo di demosaicizzazione 5x5 della camera microscopio, che consente di ottenere immagini chiare e ben definite!
  • Utilissima anche l'interpolazione dei colori che considera in modo professionale l'impostazione di illuminazione del microscopio

Dancing In The Dark

Il Leica DFC7000 T è in grado di visualizzare immagini in fluorescenza multicanale anche in condizioni di luce difficili:

  • Addirittura nella lunghezza d'onda del vicino infrarosso, grazie all'estrema efficienza quantica
  • La riduzione del rumore termico è evidente grazie al raffreddamento Peltier della telecamera, un innovativo sistema ad alette che consente di ottenere un'acquisizione priva di vibrazioni e senza ventole: Immagini incredibilmente nitide!
  • Un ulteriore vantaggio è rappresentato dalla doppia campionatura dei pixel, che elimina efficacemente il rumore pur mantenendo la velocità di acquisizione
  • Sarà un piacere utilizzare la fotocamera per parecchi anni: la correzione hot pixel dinamica che è in grado di offrire, è garanzia di un'eccezionale qualità dell'immagine

Multi tasking

L'imaging di cellule viventi con marcature multiple fluorescenti è una delle principali discipline delle scienze biologiche. La nostra fotocamera consente di acquisire immagini in multi-fluorescenza e di monitorare le cellule e gli animali in vivo, contemporaneamente!

  • Non è necessario cambiare i filtri o i cubi fluo, basterà visualizzare i campioni nella modalità colore della fotocamera: GFP, DsRed-, YFP  o altre proteine verranno taggate, contemporaneamente
  • È possibile ottenere un feedback diretto sulla distribuzione spaziale e sulle possibili interazioni di una singola marcatura o dell’insieme di tutte le proteine di interesse
  • Approfittate del CCD ad alta sensibilità e dell’elevato frame rate
  • Fidatevi delle immagini ottenute: È possibile raffreddare o riscaldare il campione, in ogni caso la fotocamera darà sempre una qualità dell'immagine accurata. La fotocamera è progettata per sopportare temperature ambientali comprese tra +5°C e +50°C, un range mai raggiunto prima.

Quindi: Quando volete incominciare a lavorare su esperimenti C. elegans o di espressioni proteiche di HSP negli embrioni di Drosophila?

Basta premere il pulsante di scatto

Durante l’acquisizione viene organizzata e messa a punto la configurazione della camera Leica DFC7000 T e di tutte le periferiche, in modo da ottimizzare i risultati e  venire incontro, così, anche alle richieste più esigenti. I campioni fluorescenti sono protetti dalla illuminazione non necessaria, la rotazione dei filtri avviene in brevissimo tempo, le nuove immagini vengono acquisite mentre avviene la lettura e il trasferimento sul PC dell'immagine acquisita. Tutto ciò è possibile grazie al software Leica Microsystems

  • Il Leica Application Suite (LAS) può essere utilizzato per l'acquisizione di base delle immagini e per l'analisi dei materiali,
  • mentre il LAS X serve per acquisizioni e analisi sofisticate, sfruttando un software potente, dall'innovativa struttura modulare

Entrambe le piattaforme software offrono un'interfaccia grafica facile da apprendere e da utilizzare, incentrata sulle necessità delle analisi e adattabile alle esigenze degli utenti.

Strumentazione

Leica DFC7000 T consente di utilizzare un'ampia gamma di moduli software LAS X e di ottenere la migliore documentazione possibile dei vostri campioni. Tutto è possibile, ma non obbligatorio. Le caratteristiche avanzate della fotocamera possono essere nascoste grazie a un tipo di accesso utente intelligente, ad esempio, in un ambiente multiutente è possibile garantire che gli utenti meno esperti abbiano una interfaccia più semplice con solo le funzioni fondamentali. Ecco alcune caratteristiche che potete mostrare o nascondere:

  • Guadagno analogico continuo, per aumentare anche i segnali deboli, con la massima precisione e senza salti
  • Bilanciamento del nero, selezionabile liberamente, per ridurre lo sfondo indesiderato di una fluorescenza non specifica
  • Image averaging immediato, per eliminare il rumore residuo
  • Possibilità di regolare le matrici colore in base all'illuminazione utilizzata, per ottenere la massima fedeltà cromatica