Microscopia a fluorescenza

Microscopia a fluorescenza di Leica Microsystems: vedi la luce!

Le applicazioni della fluorescenza sono diventate importanti in molti campi della ricerca biomedica. There is hardly any application field nowadays where fluorescence does not play a role for the identification, classification and particularly for quantitative measurements of biological structures and processes.

Tutorial sulla microscopia a fluorescenza

Questo tutorial illustra gli elementi ottici del percorso luminoso e la modalità operativa della microscopia a fluorescenza apportando l'esempio di un microscopio ottico per la ricerca sofisticato, invertito e motorizzato che può essere utilizzato per i metodi di contratto con luce trasmessa e microscopia a fluorescenza.


Assorbire esigenze ed emettere soluzioni

L'efficienza dell'eccitazione di un colorante fluorescente dipende principalmente dalla scelta delle corrette impostazioni dei filtri per fluorescenza o dei cubi portafiltri. FluoScout™ di Leica Microsystems, la nostra applicazione basata su web per il confronto e la scelta di una serie di cubi portafiltri e fluorofori, consente di operare facilmente tale scelta.

Ulteriori informazioni su FluoScout™

FluoScout™ Leica: Aggiunta di fluorofori

FluoScout™ Leica Microsystems: Individua il cubo portafiltri più adatto alle tue esigenze


Assorbire la scienza ed emettere l'innovazione

Non solo si trattò del primo microscopio a epifluorescenza del 1932, ma l'utilizzo di specchi dicroici nei cubi portafiltri consentì anche di fare un notevole passo avanti nel miglioramento dell'efficienza e della qualità d'immagine dei microscopi a fluorescenza. Wild Leitz, il predecessore di Leica Microsystems, inventò l'illuminatore Ploemopak® (1967), il primo asse a epifluorescenza al mondo che utilizzava i cubi portafiltri come quelli utilizzati al giorno d'oggi nei microscopi a fluorescenza.

Oltre a queste innovazioni, Leica Microsystems ha raggiunto altre tappe principali:

  • 2005 – Prima ad offrire una piattaforma di software (LAS AF) integrata per i sistemi confocali e a campo largo
  • 2011 – Prima e tuttora unica azienda ad offrire sistemi in super risoluzione per la microscopia confocale e a campo largo

I microscopi a fluorescenza moderni offrono una gamma di funzioni automatizzate che semplificano l'impostazione degli esperimenti. Il nostro tutorial passo-passo su Science Lab di Leica offre ulteriori informazioni sui componenti ottici di un microscopio a fluorescenza e sui principi della microscopia a epifluorescenza moderna.


Assorbire la complessità ed emettere la semplicità

 

Fattori quali impostazione e controllo immediati degli esperimenti diventano sempre più importanti nella microscopia a fluorescenza. La piattaforma di software dedicata Leica Application Suite Advanced Fluorescence (LAS AF) semplifica l'impostazione anche degli esperimenti complessi. LAS AF fornisce una guida dall'impostazione all'analisi dei dati di imaging. LAS AF è la piattaforma di software ideale, dagli esperimenti semplici multicanale alle analisi complesse in 3D.

Impostazione degli esperimenti a campo largo con LAS AF. LAS AF fornisce una guida dall'acquisizione di immagini semplice e monocanale a esperimenti complessi e multidimensionali. La netta distinzione tra "area di impostazione" e "area di visualizzazione" garantisce un lavoro rilassato senza perdere il controllo del proprio esperimento.


Assorbire dati ed emettere bellezza

 

Per l'acquisizione di immagini a fluorescenza serve una fotocamera a fluorescenza appropriata. Leica Microsystems offre fotocamere a fluorescenza dedicate per tutte le esigenze di applicazione. Ogni fotocamera garantisce un connubio perfetto tra sensibilità e qualità dell'immagine e assicura risultati eccellenti.

Coltura di cellule neuronali. Immagine a fluorescenza multicanale fusa costituita da quattro canali a fluorescenza acquisiti in sequenza usando una fotocamera digitale Leica DFC3000 G. Blu: nuclei, verde: astrociti, rosso: neuroni maturi, viola: neuroni immaturi. Campione per gentile concessione di FAN GmbH, Martinsried, Germania.

Set di filtri per fluorescenza

 

I set di filtri per stereofluorescenza di Leica soddisfano gli standard di qualità più elevati e garantiscono eccellenti risultati di ricerca. Siamo in grado di offrire il tipo di eccitazione e il set di filtri di emissione per ogni applicazione immaginabile nel campo della ricerca Life Sciences. Dai uno sguardo al database Leica dei set di filtri per fluorescenza.

Microscopi ottici per fluorescenza

Stereomicroscopi per fluorescenza

Fotocamere per microscopi per fluorescenza

Fluorescenza intraoperatoria