Contatti

Microscopi per otorinolaringoiatria (ENT)

La microchirurgia otorinolaringoiatrica (ENT) richiede imaging e visualizzazione di prima classe. I microscopi per impieghi otorinolaringoiatrici consentono agli specialisti di eseguire interventi chirurgici ENT complessi ma poco invasivi con un elevato livello di precisione, per consentire i migliori risultati dal punto di vista clinico.

Leica Microsystems offre soluzioni avanzate per assistere gli specialisti ENT nel trattamento microchirurgico. Le nostre innovative tecnologie di microscopia forniscono un'avanzata profondità di campo, precisione nel posizionamento e grande manovrabilità.

I microscopi chirurgici ENT di Leica Microsystems offrono una soluzione diversificata e adattabile per un'ampia gamma di interventi di microchirurgia e otorinolaringoiatria. Queste soluzioni sono personalizzabili e possono essere integrate con altri dispositivi, compresi binocoli, lenti per obiettivi, impugnature, supporti e altro ancora.

Contatto

Contatta i nostri specialisti di imaging per ricevere una consulenza sul microscopio ENT più adatto al vostro budget e esigenze tecniche.

Chirurgia ENT con microscopio M530 OHX di Leica: ostruzione transmastoide del canale semicircolare superiore in una patologia minore. Su gentile concessione del Prof. Vincent Darrouzet, Responsabile del dipartimento di otorinolaringoiatria dell'Università di Bordeaux in Francia

Applicazioni di microscopia chirurgica ENT

Gli specialisti ENT si affidano ai microscopi ENT per la visualizzazione del campo chirurgico nell'esecuzione di un'ampia gamma di interventi chirurgici che richiedono una visuale più profonda e più dettagliata. Alcune delle più comuni procedure otorinolaringoiatriche infatti richiedono l'impiego specifico di microscopi chirurgici ENT e tra queste:

  • Chirurgia del neurinoma
  • Chirurgia dell'otosclerosi
  • Chirurgia dello schwannoma
  • Chirurgia del colesteatoma
  • Chirurgia di impianto cocleare
  • Stapedectomia
  • Timpanoplastica
  • Laringoplastica
  • Miringoplastica

Sfide della microscopia chirurgica ENT

Una delle principali sfide nella chirurgia ENT è la capacità di mantenere un'illuminazione sufficiente durante l'esplorazione di strutture anatomiche complesse anche in cavità strette e profonde. La corretta illuminazione durante la chirurgia ENT è fondamentale per l'accuratezza di inquadramento e di accesso del campo chirurgico e al contempo ridurre al minimo le lesioni iatrogene a strutture e tessuti circostanti.

I microscopi ENT di Leica forniscono una brillante illuminazione LED oppure allo xeno che consente alla luce di penetrare anche nelle cavità  più strette per fornire la massima precisione nella visualizzazione. Molti modelli sono dotati anche della funzione BrightCare Plus per la regolazione automatica dell'intensità luminosa a protezione dei tessuti.

BrightCare Plus: controllo dell'intensità luminosa

La nostra innovativa tecnologia BrightCare Plus adatta automaticamente l'intensità luminosa in base alla distanza di lavoro dei microscopi per evitare il danneggiamento dei tessuti sensibili. La funzione BrightCare Plus consente la massima illuminazione anche a grandi distanze di lavoro. Al diminuire della distanza di lavoro l'intensità luminosa si riduce automaticamente, limitando il rischio di danneggiamento dei tessuti e la possibilità di ustione (fino al 60% di riduzione dell'intensità luminosa). Al contrario, l'intensità luminosa aumenta proporzionalmente con il crescere della distanza di lavoro.

BrightCare Plus è disponibile per microscopi M530 OHX e PROvido per chirurgia ENT.

Versatilità dei microscopi chirurgici di Leica ENT

Durante gli interventi chirurgici ENT, i professionisti della medicina operano tipicamente in posizione seduta e ravvicinata rispetto alla zona operatoria. Oltre alla qualità ottica, la versatilità del microscopio e il suo funzionamento intuitivo sono dunque alcune delle caratteristiche più importanti da considerate nella scelta di un microscopio ENT.

L'utilizzo di un microscopio ENT con un supporto ottico di piccole dimensioni consente allo specialista ENT di trovarsi a distanza ravvicinata dal paziente e di mantenere la massima coordinazione visivo-manuale grazie ai significativi vantaggi nella distanza di lavoro. Ciò può contribuire a una posizione di lavoro più ergonomica sia per lo specialista ENT che per l'assistente laterale. Una posizione di lavoro più comoda può infine aumentare l'efficienza generale della procedura.

I versatili microscopi ENT offrono:

  • massima libertà di posizionamento e facile manovrabilità per consentire lo spostamento del microscopio senza attriti con una sola mano.
  • Binocoli adattabili a qualsiasi esigenza di posizionamento e angolazione richiesta da specifici interventi.
  • Comandi microscopio intuitivi e a portata di mano, con pedale e impugnature programmabili compresi.
  • Resistenza alle vibrazioni e struttura robusta

Integrazione dei microscopi ENT con altri dispositivi 

I microscopi chirurgici ENT di Leica sono integrabili con altri dispositivi per rispondere a un ampio spettro di requisiti nell'utilizzo clinico e nella didattica. Offriamo un vasto assortimento di accessori per soddisfare le esigenze e le preferenze degli specialisti ENT per una maggiore efficienza e flussi di lavoro agevoli. Alcuni esempi di accessori e dispositivi utilizzabili per personalizzare i nostri microscopi per otorinolaringoiatria:

  • Binocolari, lenti e obiettivi
  • Impugnature singole o doppie
  • Sistemi di imaging e registrazione
  • Schermi montati su supporti di varie misure
  • Osservatori laterali
  • Micromanipolatore per chirurgia laser CO2
  • Moduli per fluorescenza

Aspetti importanti da considerare nella scelta dei microscopi chirurgici ENT

Alcuni dei principali fattori da considerare nella scelta di un microscopio ENT per interventi chirurgici includono:

  • Illuminazione per lavorare in cavità strette e profonde
  • Alta capacità di ingrandimento per consentire allo specialista ENT di accedere e inquadrare strutture piccole e delicate con elevata precisione 
  • Profondità di campo che fornisce una visuale chiara e 3D del campo chirurgico 
In questa breve intervista il Prof Vincent Darrouzet, Responsabile del dipartimento di otorinolaringoiatria dell'Università di Bordeaux in Francia, illustra alcuni dei criteri principali da considerare nella scelta di un microscopio ENT per impiego otorinolaringoiatrico. Inoltre racconta la propria esperienza nell'utilizzo del microscopio chirurgico PROvido di Leica Microsystems.

Esclusione di responsabilità: le opinioni contenute nel video sono basate sulle esperienze professionali del medico.

Microscopio chirurgico multidisciplinare PROvido 

I vantaggi dell'utilizzo di PROvido nella chirurgia ENT includono:

  • Visuale perfettamente a fuoco anche in cavità strette e profonde per interventi chirurgici di precisione. 
  • Elevata manovrabilità per spostamenti del microscopio senza attriti durante gli interventi, es. con due dita oppure una sola mano.
  • Ottiche regolabili ed ergonomiche per un maggior comfort di lavoro 

Microscopi chirurgici ENT con tecnologia FusionOptics

Una delle importanti sfide nella microscopia chirurgica ENT è la possibilità di mantenere una messa a fuoco completa nei canali stretti e profondi mentre si inquadra il campo chirurgico e le principali strutture anatomiche con i relativi tessuti.

La nostra avanzata tecnologia FusionOptics offre un'estesa profondità di messa a fuoco e una visuale perfettamente a fuoco anche nelle cavità più profonde. Questa funzione integrante nei microscopi chirurgici M530 OHX e PROvido garantisce un flusso di lavoro senza interruzioni e senza la necessità di eseguire periodicamente la messa a fuoco durante la procedura.

Soluzioni di microscopia ENT di Leica Microsystems 

Leica Microsystems offre un'ampia gamma di soluzioni per consentire agli specialisti ENT di raggiungere ottimi risultati nelle impostazioni sia cliniche che chirurgiche. Il nostro portafoglio di prodotti per procedure ENT include le seguenti caratteristiche:

  • Ottiche apocromatiche premium e luce brillante per una risoluzione alta, immagini delle strutture anatomiche con colori realistici.
  • Manovrabilità e mobilità per consentire spostamenti senza attriti e il facile posizionamento del microscopio ENT in differenti posizioni operative.
  • Supporti sopraelevati oppure da pavimento e ottiche personalizzate per ottenere posizioni di lavoro ergonomiche e confortevoli.

Altri utili accessori per i microscopi chirurgici ENT includono:

  • Fotocamera HDC 100 integrata per catturare immagini video oppure fisse ad alta definizione degli interventi chirurgici, per la loro condivisione tra diversi team di specialisti oppure a fini didattici. 
  • Evolution4K Recorder di MedXchange per catturare immagini video 4K UHD e immagini fisse 4K e per registrarle su unità fisse esterne o su unità flash.
  • Schermi integrati di varie misure per la migliore visualizzazione durante le procedure ENT.

Prodotti per otorinolaringoiatria (ENT) 6

Filter by Area of Application
Soluzione di microscopio chirurgico Leica M25 OH4 per neurochirurgia di precisione

Leica M525 OH4

Soluzione di microscopio chirurgico di alta qualità per neurochirurgia di precisione

Articoli correlati