Microscopi per l'analisi dei materiali

L'analisi dei materiali richiede soluzioni di microscopia per l'imaging, la misurazione e l'analisi delle caratteristiche di una varietà di materiali come leghe metalliche, semiconduttori, vetro e ceramica, oltre a plastica e polimeri. Questi microscopi per l'analisi dei materiali sono importanti per diverse applicazioni industriali, co,e per il controllo qualità, analisi dei guasti o ricerca e sviluppo.

In alcuni casi è necessario analizzare non solo la morfologia o l'aspetto del materiale, ma anche la composizione chimica. Una soluzione 2 metodi in 1 è un microscopio ottico abbinato alla spettroscopia laser indotta (laser induced breakdown spectroscopy, LIBS). Il sistema consente di effettuare l'analisi visiva e chimica simultanea dei materiali con un unico strumento, ottenendo così dati più rilevanti in modo rapido, preciso e affidabile. Con una soluzione 2 in 1, il flusso di lavoro per l'analisi dei materiali diventa più efficiente.

Hai bisogno di assistenza?

Contattaci per richiedere consigli sulla scelta del microscopio per l'analisi dei materiali più adatto alle tue esigenze e al tuo budget.

Quali tipi di materiali e campioni è possibile visualizzare ed esaminare con un microscopio per l'analisi dei materiali?

È possibile usare un microscopio per l'analisi dei materiali per visualizzare i dettagli più fini ed esaminare le caratteristiche di un campione di materiale ad alta risoluzione. Con un microscopio è possibile visualizzare ed esaminare praticamente qualsiasi tipo di materiale allo stato solido, ma spesso si tratta di leghe, semiconduttori, ceramiche e polimeri.

Per quali applicazioni viene utilizzato un microscopio per l'analisi dei materiali?

I microscopi per l'analisi dei materiali vengono utilizzati per una varietà di applicazioni che richiedono l'analisi e l'ispezione dei materiali. Gli esempi includono il controllo qualità (QC), la ricerca e sviluppo (R&S), l'analisi del grado di pulizia e l'analisi dei guasti (FA) in settori e campi come quello automobilistico, aerospaziale, le leghe, i semiconduttori, l'elettronica, i dispositivi medici, la scienza della terra, la medicina legale, l'ingegneria chimica e le scienze farmaceutiche.

Qual è la differenza tra un microscopio convenzionale e un microscopio per l'analisi dei materiali 2 metodi in 1?

Un microscopio ottico utilizza esclusivamente ottiche con obiettivo, oculari, ecc. per l'imaging del campione. Una soluzione 2 metodi in 1 utilizza sia l'ottica per visualizzare un campione, sia un laser e un rilevatore per la spettroscopia LIBS per analizzare la composizione chimica del campione. La microscopia, unita alla laser induced breakdown spectroscopy (LIBS), consente un'analisi più agevole ed efficace dei materiali.

Scienza dei materiali e ispezione

Un microscopio di alta qualità è importante per i produttori e gli scienziati che devono realizzare analisi e ispezioni dei materiali veloci, affidabili e accurate per leghe, semiconduttori, ceramiche e polimeri nelle aree del controllo qualità (QC), dell'analisi dei guasti (FA) e della ricerca e sviluppo (R&S). L'analisi visiva e chimica simultanea è possibile con una soluzione 2 metodi in 1 per l'analisi e l'ispezione dei materiali, come nel caso dei componenti automobilistici e delle schede a circuito stampato.

Read More

Metallografia e metallurgia

Dall'esame delle inclusioni non metalliche nell'acciaio alla analisi del grano e delle fasi, i microscopi ad alte prestazioni per l'analisi dei materiali aiutano i produttori a sviluppare rapidamente leghe affidabili con le proprietà desiderate. Le soluzioni per i microscopi per l'analisi dei materiali, flessibili e convenienti, riducono i costi di analisi grazie all'acquisizione efficiente di dati statisticamente significativi per l'ottimizzazione continua dei flussi di lavoro e dei processi produttivi.

Read More

Analisi del livello di pulizia

L'analisi della pulizia è fondamentale per garantire la qualità e le prestazioni dei prodotti nell'industria automobilistica ed elettronica. Un  microscopio di analisi dei materiali è fondamentale per l'analisi della pulizia e la caratterizzazione della contaminazione particellare. Ottenere anche le informazioni sulla composizione rende ancora più efficiente l'identificazione delle particelle e la ricerca della fonte di contaminazione.

Read More

Ricerca nell'ingegneria chimica-farmaceutica

I prodotti farmaceutici e chimici devono avere livelli molto bassi di contaminazione particellare. Un microscopio di analisi dei materiali può consentire una caratterizzazione rapida e affidabile delle particelle in ambienti non regolamentati. Inoltre, una soluzione con due metodi in uno, con analisi visiva e chimica simultanea, può essere utile per l'identificazione della contaminazione e l'analisi delle cause principali nell'industria farmaceutica.

Read More

Scienze forensi

L'esame di tracce, come pezzi di vetro, metallo, carta e vernice, viene spesso effettuato durante una analisi forense. Per una documentazione efficiente e completa delle prove, un microscopio di analisi dei materiali risulta molto utile.

Read More

Volete saperne di più?

Parlate con i nostri esperti. Saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande e preoccupazioni.

Contatti

Preferite una consulenza personale? Show local contacts

Scroll to top