Contatti
Caricamento di una griglia nel microscopio EM Cryo CLEM tramite lo shuttle di trasferimento

Manipolazione del campione agevole e priva di contaminazioni

Il microscopio EM Cryo CLEM garantisce il mantenimento delle condizioni criogeniche ottimali per il campione e l'assenza di contaminazioni durante l'esperimento, anche nel corso di acquisizioni di immagini di lunga durata.

Mantenete il crio-campione libero da contaminazioni

Un sistema di caricamento unico (1) consente una manipolazione del campione rapida e sicura. Il meccanismo press and clip accelera la produttività dei campioni e riduce i tempi di caricamento delle griglie nel tavolino.

L'alloggiamento della capsula di trasferimento (2) protegge il campione mantenendolo sempre alla giusta temperatura.

Il crio-tavolino (3) con copriobiettivo sincronizzato evita la contaminazione con l'aria mantenendo il campione sotto pressione.

Alta risoluzione per un preciso targeting di campioni

Acquisite immagini ad alta risoluzione con il microscopio EM Cryo CLEM e osservate i minimi dettagli del campione.

Per localizzare correttamente e facilmente la regione target, scegliete l'obiettivo HCX PL APO 50x CLEM. Questo obiettivo è stato appositamente progettato per acquisire immagini di campioni vetrificati ad alta risoluzione.

Acquisite immagini ad alta risoluzione con il microscopio EM Cryo CLEM e osservate i minimi dettagli del campione.

Per localizzare correttamente e facilmente la regione target, scegliete il crio-obiettivo HCX PL APO 50x CLEM, per acquisire immagini di campioni vetrificati ad alta risoluzione. 

Microscopio EM Cryo CLEM Leica Microsystems
Modulo software Cryo CLEM

Rapida acquisizione delle immagini

Acquisite le immagini in modo facile e veloce con il modulo software Cryo CLEM 3.

Il modulo software vi conduce passo dopo passo attraverso l'esperimento; in questo modo anche i nuovi utenti saranno in grado di ottenere rapidamente i risultati necessari. 

Il modulo software Cryo CLEM 3 è implementato nella piattaforma software LAS X dedicato alle scienze biologiche.

Il modulo offre:

  • Rapida acquisizione dei risultati
  • Imaging di più regioni di interesse per creare mosaici perfettamente combinati
  • Caricamento delle impostazioni di un esperimento completo per risultati rapidi e riproducibili
  • Esportazione di immagini e coordinate target con un unico clic

Facile recupero mediante trasferimento di coordinate

Effettuate il targeting delle regioni utilizzando il modulo software integrato CLEM 3 e trasferite facilmente le coordinate e i dati relativi di immagine in un microscopio elettronico.

Il trasferimento sicuro e preciso delle coordinate assicura il recupero immediato delle regioni target nel microscopio elettronico.

In base al flusso di lavoro applicato, potete effettuare l'esportazione in un Serial EM oppure in un Thermo Fisher Scientific MAPS.

Ecco il flusso di lavoro per tomografia crioelettronica sviluppato in collaborazione con Thermo Fisher Scientific.

Immagine in fluorescenza di una cellula su una griglia EM visualizzata e marcata in modo selettivo con EM Cryo CLEM.
La stessa cellula visualizzata e recuperata con il marker di coordinate, qui, sul Thermo Scientific Aquilos.

Selezionate il flusso di lavoro in base all'analisi che volete effettuare

Il microscopio EM Cryo CLEM è una soluzione flessibile polivalente adattabile a diversi flussi di lavoro.

In base alla specifica domanda, potete selezionare il flusso di lavoro ideale per ottenere le risposte biologiche più corrette.

Flusso di lavoro Cryo CLEM con campioni criosezionati e congelati ad alta pressione
Flussi di lavoro con lamella su griglia, dove i campioni sono congelati a immersione e le cellule target assottigliate per essere sottoposti a imaging nel crio-TEM