Contatti
Leica M525 OH4 Surgical Microscopes Products Home Leica Leica Microsystems

Soluzione di microscopio chirurgico di alta qualità per neurochirurgia di precisione Leica M525 OH4

Il microscopio chirurgico Leica OH4 fornisce un raggio di azione, un'altezza e uno sbraccio superiori. Lo stativo da pavimento Leica OH4 si sposta facilmente e quando i freni sono rilasciati, il microscopio si stabilizza in soli 1,5 secondi rimanendo privo di vibrazioni.

Integrando un vetro, un rivestimento in vetro e parametri del design rinnovati, la tecnologia APO OptiChrome ad alta risoluzione offre distanza di lavoro e profondità di messa a fuoco maggiori. Insieme agli innovativi sistemi di gestione della luce BrightCare e AutoIris è possibile operare con livelli di illuminazione sicuri pur continuando a vedere meglio di prima.

M525 OH4 offre anche la fluorescenza FL800 e FL400 per la visualizzare durante l'operazione il flusso di sangue e il tessuto tumorale.

Soluzione di microscopio chirurgico Leica M25 OH4 per neurochirurgia di precisione

Key Features

Maggiore sicurezza del paziente

I sistemi BrightCare Plus e AutoIris ottimizzano automaticamente l'intensità luminosa e il diametro dell'area illuminata in base alla distanza di lavoro, riducendo così il rischio di ustioni al tessuto del paziente. Quando si aggiunge l'elevato grado di trasmissione della luce offerto dalla tecnologia OptiChrome, il chirurgo può operare a livelli di luminosità inferiori e più sicuri pur mantenendo una visione chiara dell'interno delle cavità.

Maggiore flessibilità

Ampio spazio sopra la testa e grande sbraccio consentono di collocare comodamente il microscopio alle spalle del chirurgo in posizione "overhead" oppure di collocarlo agevolmente in qualunque punto intorno al tavolo operatorio. Ne risultano una maggiore flessibilità e comode condizioni di lavoro per il chirurgo.

Fluorescenza intraoperatoria

La fluorescenza vascolare integrata del modulo FL800 viene usata in combinazione con l'ICG per consentire al chirurgo di vedere il flusso di sangue nei vasi. La fluorescenza oncologica del modulo FL400 viene usata in combinazione con il principio attivo 5-ALA per distinguere visivamente il tessuto tumorale dal tessuto cerebrale sano.