Contatti

Dinamica cellulare e dettagli rivelati

L'estrazione della dinamica nelle interazioni cellulari e molecolari richiede l'acquisizione di più segnali fluorescenti.

Il microscopio confocale SP8 LIGHTNING permette di migliore risoluzione per acquisire fino a cinque canali ad altissima risoluzione contemporaneamente, ad alta velocità senza dover scendere a compromessi rispetto al numero di colori negli esperimenti multicolore.

Colon di topo. Studio del recettore delle chemochine CX3CR1 nei disturbi infiammatori intestinali. Verde: GFP-CX3CR1, macrofagi. B&N: AF 647-CD31, vascolare. Rosso: PE-CD49B, piastrine del sangue. 15 fps, 512 x 512 , xyzt, 375 x 375 µm, z: 1601,6 µm. Durata 3 min. 20 sec., 2539 frame. Obiettivo 25 x 0,95 W Fluotar VISIR. Per gentile concessione di W.Y. Lee, Calvin, Phoebe & Joan Snyder Institute for Chronic Diseases, Cumming School of Medicine, Università di Calgary, Canada.
Interazione ospite-patogeno in cellule vegetali. Studio preliminare: Monitoraggio simultaneo di più marcatori per organelli in una foglia di Arabidopsis thaliana transgenica, 1024 x 1024, PL APO 40x 1.1 W. Ciano: mTurquoise2, sito di localizzazione nucleare (N7). Verde: Venus, microtubuli (MAP4). B&N: tagRFP-T, perossisomi (SKL). Rosso: mKate2, membrana plasmatica (LTI6b). Per gentile concessione dei Dott. Hasan Ghareeb e Dott. Volker Lipka, Dipartimento di biologia cellulare delle piante, Università di Gottinga, Germania.

Super-risoluzione in tempo reale

I frame rate per le registrazioni nei campioni vivi possono essere regolati dai sistemi di scansione FOV (campo visivo).

Usufruite della registrazione di diversi processi fisiologici a velocità molto elevate, fino a 40 fps in un formato di scansione 512 x 512, offerto dal resonant scanner.

Elaborate i dati in tempo reale con il LIGHTNING e ottenete immagini a una super risoluzione, fino a 120 nm: potrete vedere i più piccoli dettagli nei vostri campioni vivi.

Leggi tutto su Science Lab

Ottenete maggiori informazioni dal vostro esperimento

Ottenete immagini con un ampio campo visivo che mostra strutture super risolte e consente di osservare le interazioni e le dinamiche molecolari. L'SP8 LIGHTNING permette di eseguire una corretta scansione su un'area del campione di almeno sei volte più grande con di qualsiasi altro sistema confocale.

Questo livello di prestazioni è possibile grazie all'utilizzo di una scansione a risonanza ultra veloce, con formati immagine fino a 2496 x 2496 pixel.

FOV sei volte maggiore con l'SP8 LIGHTNING
Cellule HeLa Kyoto. P24-EYFP, colorante SiR tubulina. Serie in time-lapse 3D. Combinazione tra massima velocità e risoluzione, grazie all'utilizzo di un obiettivo PL APO 63x/1.2 W, dimensioni pixel di 53 nm, formato 1000 x 400 pixel a 32 fps. Campione per gentile concessione del Dott. Juan Jung, EMBL, Heidelberg. Filmato in alto: Dati raw confocali, nessuna media, acquisizione simultanea. Filmato in basso: Imaging in time-lapse 3D in super risoluzione, reso possibile dall’impiego del LIGHTNING.

Elelvato rapporto segnale-rumore

Il sistema confocale SP8 LIGHTNING porta la velocità di acquisizione dell'immagine e il rapporto segnale-rumore a livelli mai visti, sia nella scansione standard che in quella a risonanza.

Focalizzate ciò che vi interessa: potete migliorare notevolmente la velocità di acquisizione utilizzando formati di scansione regolabili e degli assi di scansione. Usufruite della massima velocità di acquisizione: il LIGHTNING consente di acquisire le immagini con averaging minimo.

Campioni protetti per tempi di acquisizione prolungati

Progettato per garantire elevata sensibilità, il sistema confocale SP8 LIGHTNING consente di seguire i processi dinamici negli organismi per periodi prolungati, senza comprometterne lo sviluppo. La minima intensità d'illuminazione riduce enormemente la fototossicità.

Con l'SP8 LIGHTNING ogni fotone viene preso in considerazione. Il suo innovativo concetto offre un imaging più sensibile e al massimo dell'efficienza. Questa ottimizzazione è possibile grazie alla sinergia del hybrid detector super sensibili integrato in un sistema di rilevamento spettrale senza filtri, basato sul prisma.

Embrione di zebrafish, sviluppo dell'organo della linea laterale. Time-lapse in 3D utilizzando lo resonant scanner da 8 kHz e un obiettivo PL APO 40x 1.1 W. Formato immagine 1024 x 512, durata 8 h 28 min. Verde: Membrane, GFP, rosso: Nuclei, tdTomato. Per gentile concessione di Jonas Hartmann, Gruppo Gilmour, EMBL Heidelberg, Germania.
Scansione a mosaico NAVIGATOR (3x2) dell'intero muscolo del diaframma di un topo: Blu: Nuclei, B&N: F-actina, Rosso: Recettori nicotinici, importanti componenti postsinaptici di giunzioni neuromuscolari, Verde: Tirosina idrossilasi, marcatore per neuroni simpatici. LIGHTING rivela automaticamente i minimi dettagli applicando un processo adattivo per estrapolare le informazioni nascoste nell'immagine. Campione per gentile concessione di Tatjana Straka e del Dott. Rüdiger Rudolf, Università per le scienze applicate di Mannheim.

Muovetevi all’interno del vostro campione con facilità

Il software LAS X Navigator consente di correlare facilmente immagini ad alta risoluzione con panoramiche dei vetrini, anche quelle create con il cellulare.

Basta un clic del mouse per definire le aree del vetrino da scansionare. Utilizzate una scansione mosaico veloce per ottenere una visione dettagliata dell'area desiderata, all’interno della quale potete zoomare nella regione di interesse.

L'interazione include non solo le informazioni sull'intensità, ma anche i dati quantitativi, come gli spettri di eccitazione e il FLIM.

Con il LAS X Navigator potete sfruttare una vasta scelta di modelli di supporto per campione, per una semplice osservazione di piastre multiwell. Create una veloce panoramica di ciascun pozzetto utilizzando la scansione a spirale e la mappa di autofocus per tenere il campione a fuoco. Quantificate i dati presi da una posizione casuale o da un contenitore selezionato.

Tracciamento veloce verso i risultati

Il flusso di lavoro di LAS X e le intuitive procedure guidate del software vi guidano passo passo nell'acquisizione, elaborazione e analisi dell'immagine. Adattate il LAS X alle vostre esigenze aggiungendo i pacchetti software, come il 3D Visualization e 3D Analysis, pensati per comprendere la topologia dell'immagine 3D e quantificare i diversi aspetti delle strutture intracellulari.

L'analisi degli esperimenti risulta semplificata grazie al sistema SP8 LIGHTNING e al software LAS X.

LAS X Live Data Mode

  • Impostazione semplice e interattiva di esperimenti in time-lapse complessi
  • Modifica dei parametri hardware nel corso di un esperimento, a garanzia del massimo controllo
  • Funzioni trigger per sincronizzare l'acquisizione dell'immagine con dispositivi esterni

LAS X MicroLab

  • Procedure guidate per un'impostazione e un'analisi user-friendly di FRAP, FLIP e FRET
  • Ottimizzato per una registrazione super veloce
  • Guida utente per il minimo sforzo di apprendimento

Visualizzazione 3D LAS X

  • Ricostruzione ed elaborazione veloci di dati 3D tramite algoritmi basati su GPU
  • Proiezione interattiva dell'ombra per enfatizzare le strutture tridimensionali
  • Strumento potente per ritagliare segmenti specifici definiti dall'utente
  • Sofisticato Movie Editor per la generazione di animazioni 3D complesse
Software per microscopio LAS X con pacchetti software aggiuntivi

Lasciatevi ispirare dalle diverse modalità di imaging

A prescindere dalla direzione presa dalla vostra ricerca, il microscopio confocale SP8 LIGHTNING si adatta alle vostre esigenze scientifiche. Nell'SP8 LIGHTNING potete combinare e integrare diversi metodi di ricerca, dalla microscopia confocale con super risoluzione alla nanoscopia STED. Sentitevi liberi di aggiungere metodi quali la microscopia multi fotone, FLIM, lightsheet o CARS, secondo le vostre esigenze di ricerca.

Lasciate che l'SP8 LIGHTNING ispiri la vostra ricerca.