Chirurgia della cataratta

Quando il cristallino dell'occhio diventa offuscato, gli oftalmologi parlano di cataratta. La cataratta si verifica quando le proteine della lente intraoculare normalmente chiara formano degli aggregati proteici. Spesso, la cataratta si sviluppa con l'età, tuttavia potrebbe anche essere causata da condizioni mediche pre-esistenti, come il diabete. La cataratta potrebbe alterare la vista e persino portare alla cecità. Attualmente, la chirurgia è l'unica terapia esistente per la cataratta.

Le operazioni alla cataratta sono diventate una delle procedure oftalmiche più comuni negli ultimi decenni. Il chirurgo oculista rimuove la cataratta e sostituisce la lente intraoculare naturale con una lente intraoculare artificiale (IOL). L'operazione solitamente dura da circa cinque a dieci minuti e può essere eseguita in anestesia locale.

I microscopi svolgono un ruolo fondamentale in questa procedura. Consentono agli oftalmologi di vedere se la cataratta è stata completamente rimossa e consentire loro di posizionare l'IOL correttamente, incentivando esiti positivi per i pazienti.

Serve assistenza?

Contatta lo specialista di Imaging locale per un parere esperto sul microscopio per interventi alla cataratta più adatto alle tue esigenze professionali e di bilancio.

Sfide nella chirurgia della cataratta

Per ottenere il miglior esito possibile per i pazienti, i chirurghi oculisti devono rimuovere completamente la cataratta e la corteccia del cristallino nonché posizionare correttamente l'IOL. Pertanto

  • occorre mantenere un'illuminazione ottimale con un riflesso rosso costante e brillante per una visualizzazione nitida nella chirurgia della cataratta.
  • è fondamentale una percezione della profondità sufficiente a evitare la continua rimessa a fuoco durante l'intervento con inutili interruzioni del flusso di lavoro.

La chirurgia della cataratta è un intervento di routine. Spesso i chirurghi oculisti eseguono diversi interventi alla cataratta, uno dopo l'altro, a volte utilizzando persino due sale operatorie per aumentare l'efficienza.

Un design flessibile ed ergonomico del microscopio con accessori personalizzabili aumenta il livello di comfort del chirurgo, ne riduce l'affaticamento e gli consente di concentrarsi sulla procedura per garantire risultati migliori ai pazienti.

Illuminazione ottimale

L'illuminazione a riflesso rosso rivela i dettagli più piccoli anche durante la capsuloressi e la facoemulsificazione. Il riflesso rosso resta stabile e brillante anche a un livello di illuminazione inferiore.

Flusso di lavoro ininterrotto

L'ottica apocromatica ad alta risoluzione fornisce agli oftalmologia con un'ampia profondità di campo in modo che possano vedere in modo nitido senza rimessa a fuoco.

Ergonomia flessibile

I microscopi oftalmici possono essere personalizzati per adattarsi a ciascun chirurgo e allestimento delle cliniche per consentire un lavoro esente da affaticamenti.

Microscopi per la chirurgia della cataratta 3

M822

Microscopio operatorio per chirurgia del segmento anteriore e posteriore

Leica M620 F20

Microscopio oftalmico di alta qualità, facile da usare

Chirurgia della cataratta semplice dall'inizio alla fine

I microscopi oftalmici Leica assistono i chirurghi in ogni fase dell'intervento sulla cataratta, consentendo loro di operare con un livello elevato di efficienza e precisione.

Preparazione

L'incisione in cornea chiara (CCI) e la capsuloressi richiedono un'immagine nitida in modo che il chirurgo possa lavorare con precisione. La combinazione di ottica e illuminazione aiuta i chirurghi a individuare i dettagli che hanno bisogno di vedere, mentre l'ergonomia del microscopio li aiuta a lavorare mantenendo una postura di lavoro rilassata, per un controllo della mano stabile.

Rottura e rimozione della cataratta

Durante la facoemulsificazione e la rimozione della lente e della corteccia del cristallino, il riflesso rosso è fondamentale per visualizzare le strutture dell'occhio del paziente. L'illuminazione mantiene il riflesso rosso stabile e brillante durante tutte le fasi della procedura e aiuta gli oftalmologi a vedere se la cataratta è stata rimossa completamente.

Posizionamento dell'IOL

Il posizionamento di una IOL monofocale, multifocale o torica all'interno della capsula lenticolare con l'iniettore è un lavoro delicato che necessità di un'immagine nitida del sacco capsulare e delle sue strutture.

Il riflesso rosso stabile e brillante garantito dall'illuminazione del microscopio aiuta i chirurghi a posizionare le IOL con precisione e in un flusso di lavoro continuo, poiché la profondità di campo dell'immagine non richiede una rimessa a fuoco.

Panoramica microscopi per cataratta Leica

Scopri i nostri microscopi per la cataratta

M620 F20 M822 F40 Proveo 8
Ottica apocromatica di alta qualità X X X
Sbraccio lungo e ingombri piccoli X X X
Telecamera e sistema di registrazione (opzionale) X X X
Illuminazione diretta X X X
Illuminazione principale Alogena LED LED
Illuminazione a riflesso rosso Alogena Alogena LED
Inclinazione motorizzata   X X
Freni elettromagnetici   X X
Osservatore laterale stereoscopico completo     X

Efficienza in sala operatoria

A seconda dei requisiti individuali dei chirurghi oculisti e degli allestimenti delle cliniche, Leica Microsystems offre una selezione di soluzioni di microscopi per gli interventi alla cataratta.

  • I piccoli studi privati o cliniche con un numero ridotto di procedure eseguite traggono il massimo beneficio da un microscopio economico che offre una comprovata tecnologia per esiti positivi per i pazienti, è intuitivo da maneggiare e di facile manutenzione.
  • Le cliniche pubbliche e provate, in cui gli interventi alla cataratta e chirurgia al segmento posteriore traggono il massimo vantaggio da una soluzione per microscopi che consente loro di migliorare il flusso di lavoro e pertanto sfruttare al massimo il loro microscopio.
  • In caso di un focus sull'insegnamento o su un volume importante di chirurgia al segmento anteriore e posteriore, possibilmente anche con il desiderio di integrare la documentazione avanzata o l'OCT intraoperatorio, Leica Microsystems offre una soluzione a prova di futuro con eccellenti capacità di visualizzazione.

Immagine consistente, riflesso rosso stabile

Nel Proveo 8, la tecnologia di illuminazione CoAx4 fornisce il riflesso rosso più brillante e più stabile della gamma di microscopi oftalmici di Leica.

Illuminazione CoAx4 significa che la luce entra nell'occhio del paziente perpendicolarmente rispetto alla retina tramite quattro percorsi ottici d'illuminazione coassiali.

Grazie a questa tecnologia, l'immagine che appare è identica per il chirurgo, l'assistente e la telecamera attraverso cui è possibile documentare la procedura.

Scopri di più nell'articolo di Science Lab Chirurgia della cataratta con illuminazione CoAx4.

Articoli correlati

Leggi i nostri ultimi articoli sulla chirurgia della cataratta

Il portale divulgativo di Leica Microsystems offre materiale didattico e di ricerca scientifica su argomenti di microscopia. I contenuti sono concepiti per supportare allo stesso modo principianti, professionisti esperti e scienziati nel loro lavoro e nei loro esperimenti quotidiani.

Altri articoli

No stories found.
Scroll to top